Skip to main content

Cartografia e mappe

Obiettivi pedagogici

  • Introdurre all’evoluzione della cartografia
  • Rappresentare mentalmente uno spazio e trascriverlo
  • Confrontare la propria percezione con quella degli altri

Svolgimento dell’attività

Dopo una breve introduzione sull’evoluzione delle mappe geografiche e delle loro diverse rappresentazioni culturali e storiche, i bambini sono invitati a tracciare il proprio percorso casa-scuola, così come lo percepiscono a memoria.

In seguito, con l’aiuto di una vera mappa del quartiere, capiscono cosa hanno tralasciato o, al contrario, cosa ha preso troppo spazio nella loro rappresentazione.

I risultati

Una scoperta della percezione del mondo nel corso del tempo (storia), della sua rappresentazione sulle mappe: una riflessione sulle percezioni di ciascuno in rapporto allo spazio.

Informazioni

Classi: da 7 a 11 anni

Accompagnamento: una persona dell’ATA + l’insegnante

Durata: 1 ora